top of page

ISPIRAZIONE_in attesa del Salone del Mobile

Iniziano i preparativi per il Salone del Mobile: in Studio siamo tutti concentrati per quella che sarà una settimana molto importante (nonché una delle mie più attese dell'anno) anche per via della realizzazione di un progetto al quale abbiamo iniziato a dedicarci e che sta assorbendo energie e attivando la nostra passione.


In momenti di grande fermento intellettuale ed emotivo come quello dello sviluppo iniziare del concept di un progetto tante sono le idee e le ispirazioni che spuntano di giorno in giorno e che collaborano alla realizzazione finale in modo più o meno conscio.

Ho pensato di realizzare questo articolo per racchiudere tutte le idee, le riflessioni e in generale i riferimenti che, anche nei mesi futuri sicuramente torneranno nei miei progetti, ciò che sto apprezzando o semplicemente riscoprendo.



_Astrazione

Brutalismo, cemento, toni neutri, linee pulite, materiali specchianti e il contrasto tra la durezza dell'acciaio e i tendaggi quasi impalpabili.

L'involucro mantenuto grezzo e minimale si rende personalizzabile con tessuti morbidi, vegetazione d'arredo e angoli imprevedibili rivestiti a specchio per creare giochi di riflessi e richiami tra un ambiente e l'altro.




_Green design

Introduzione dell'elemento floreale spiazzante, con composizioni e accostamenti cromatici di forte impatto visivo.


Parte progettuale di fondamentale impatto emotivo, specie in un ambiente brutal ed essenziale in cui dominano l'acciaio e il cemento, sono le piante e i fiori che animano e fanno vibrare lo spazio tendente all'astrattismo.

In particolare sto amando moltissimo l'Anthurium in tutte le sue sfumature per la sua incredibile texture e l'elegante rigidezza delle sue foglie, da accostare con il più fluido e morbido Amaranthus.




_Contrasti

Materiali retroilluminati, opalescenti ed arredi in rete metallica per perfetti giochi di contrasti tra luci e ombre, peso e leggerezza.


Retroilluminanti: soprattutto per customizzare console bar, desk per reception, arredi.

I secondi per per donare minimalismo e allo stesso tempo poesia.

Infine, la rete metallica per trasmettere leggerezza e allo stesso tempo resistenza, concretezza e la chirurgica essenza del prodotto.




_Design

Ora una piccola raccolta di alcuni prodotti / brand che sto amando in questo periodo o semplicemente riscoprendo dopo aver svolto un'analisi sui materiali freddi ed essenziali quali alluminio, acciaio, vetro.


_lampada a soffitto o parete Taraxacum 88 Ceiling & Wall, Achille Castiglioni (1988), Flos

_console a muro Alltubes wall cabinet L, Muller Van Severen

_il contenitivo Rivet Case di Frama



Uno spazio speciale per tre arredi di un brand che amo moltissimo, scoperto lo scorso Salone del Mobile e con cui spero di riuscire presto a collaborare: NM3.

Amo la forte identità che trasmette ogni prodotto, ecco alcuni dei miei preferiti:


_tavolino e porta riviste NM08

_tavolino tondo NM19

_scaffalatura NM26




Da una Milano in fermento a presto per nuovi aggiornamenti e ispirazione.


Specifico che le immagini viste nell'articolo legate alla parte d'ispirazione sono state collezionate tramite Pinterest e che le immagini dei prodotti citati, invece, sono tratte dai siti stessi dei brand in oggetto.


Vi rimando inoltre alla pagina dei miei Servizi e Contatti qualora foste interessanti a una collaborazione o a sottopormi un progetto di Interni da svolgere!




_C

Comentarios


bottom of page