top of page

Interiors

Viale Regina Giovanna

private residence with penthouse

Milan | 2023

collab. Abstract Studio

IT_Residenza privata al dodicesimo piano di un palazzo architettonicamente tutelato nel cuore di Milano, in zona Porta Venezia. Siamo intervenuti con un progetto di riqualificazione e ridistribuzione degli spazi interni utilizzando poi materiali ricercati per dare al progetto un sapore elegante e senza tempo, con tocchi di modernariato, mantenendo però le linee contemporanee. 

A terra un parquet nero, in tutta la casa eccetto che nella cucina e nel bagno padronale. In soggiorno abbiamo realizzato una boiserie in noce cannettato per coprire il muro e riscaldare l'ambiente e allo stesso tempo nascondere le aperture del mobile credenza. Uno snodo importante fin da subito è stato lo sviluppo della scala che porta al terrazzo, anch'esso oggetto del nostro intervento: abbiamo deciso di renderla protagonista di uno spazio iniziale connotato da un forte colore alle pareti, realizzandola in metallo verniciato di nero. Il muro della scala verrà poi decorato da un'artista conoscente della proprietà. 

Degli arredi, scelti con la proprietà, segnalo il divano Soriana (disegnato da Afra e Tobia Scarpa, venduto da Cassina), il tavolo Blevio (su disegno di Ignazio Gardella, venduto da Molteni) e le poltroncine Utrecht (disegnate da Rietveld e vendute da Cassina). 

EN_Private residence on the twelfth floor of an architecturally protected building in the heart of Milan, in Porta Venezia. We intervened with a project of redevelopment and redistribution of using refined materials to give the project an elegant and timeless flavor, with modernist accents, while maintaining contemporary lines. 

On the ground a black parquet floor, throughout the house except for the kitchen and the master bathroom. In the living room, we made a walnut paneling to cover the wall and warm the room while hiding the openings of the credenza cabinet. An important focus from the beginning was the development of the staircase leading to the terrace, also subject of our intervention: we decided to make it the protagonist of an initial space marked by a strong color on the walls, making it in metal painted black. The walls around the staircase will be decorated by an artist acquaintance of the property. 

About the furnitures, chosen with the property, I point out the "Soriana" sofa (designed by Afra and Tobia Scarpa, by Cassina), "Blevio" table (designed by Ignazio Gardella, by Molteni) and the "Utrecht" armchairs (designed by Rietveld, by Cassina).

bottom of page